domenica 20 luglio 2014

mercoledì 2 luglio 2014

...due parole sull'Iron Gang

...dunque...storie di sei pagine, si va dritti all'azione oppure al subito dopo, scrematura da tutto il soap-operismo stile DC/Marvel, tagliati anche i cattivi che prima di agire se la menano facendoti due palle così.
Viviamo un epoca veloce quindi ci deve essere una "velocità di esecuzione", storie brevissime da leggere in brevissimo tempo.
Nessun tributo al fumetto anni 70 di quando "i fumetti erano meglio una volta" nessuna grindhousata, nessun "filtro vintage" e pieghe da poster usato...solo colorazione iperpop e nessun nero pieno.

Dodici saghe di 24 pagine, ogni numero contiene anche schede sui personaggi e pin ups.

Ambientato a Las Vegas perchè è una location perfetta, la maggior parte di film che mi sono piaciuti era ambientata a LV, CSI è a LV, ma sopratutto Fear and Loathing in Las Vegas e poi LV è il crocevia di tutte le realtà...

Niente mantelli e mutande sopra i pantaloni, ne guanti ne stivali. per quello avete la DC comics.

T U M B L R